Sabato 21 Maggio si è tenuta la VII° Festa delle Attività Equestri, organizzata come ogni anno dall’Aiasport Onlus, in collaborazione con le Attività Equestri UISP Emilia Romagna e grazie al generoso contributo di tanti partner sensibili che hanno aiutato la nostra associazione nella realizzazione di questo importante momento di gara, ma anche di festa e di integrazione con il territorio di appartenenza.

Si sono iscritti ben 64 atleti diversamente abili, appartenenti a4 diverse associazioni provenienti dalla regione Emilia Romagna: Associazione “Ippogrifo” di Rimini, Cooperativa“Luce sul mare” di Igea Marina, Associazione “Equamente – un cavallo  per amico” di Minerbio e infine l’ospite di casa: “l’Aiasport Onlus” di San Lazzaro di Savena (con i suoi 45 cavalieri)! Tutti uniti, al di là delle diversità, dalla stessa passione per il cavallo e dalla voglia di divertirsi!

Per noi istruttori e per i nostri ragazzi è un evento molto emozionante,preparato con tanta costanza e precisione; nonostante la gara duri solo pochi minuti per ciascun cavaliere,è un momento molto importante, in quanto è proprio il saggio di fine anno. Il campo gara diventa il palcoscenico dove ognuno si fonde col proprio cavallo, divenendo un unico elemento, mostrando ad amici e parenti i progressi fatti, i traguardi raggiunti e preludio di nuovi obiettivi.

Le premiazioni sono un momento fondamentale della Festa: tutti i cavalieri vengono premiati con una medaglia; viene valorizzato l’uomo e non solo l’atleta.Qui non ci sono classifiche,ma tanto impegno e dedizione, che sono stati pubblicamente riconosciuti e premiati dalla Dott.ssa Claudia D’Eramo,Vice Sindaco del Comune di San Lazzaro di Savena, durante le premiazioni finali,avvenute subito dopo le due sfilate equestrirealizzate dai cavalieri del “Gruppo sportivo Aiasport” e da quelli del “Gruppo Adolescenti Aiasport”,che hanno evidenziato la bellezza,la bravura e la generosità dei nostri Magnifici 7 cavalli!

La festa è proseguita con la musica e i balli proposti dai nostri amici del gruppo Sbanda Ballet, accompagnati da torte, crescentine e tanta allegria fino a tarda serata!

Un grazie di cuore ai tanti sostenitori che ci hanno aiutato nella realizzazione di questa importante iniziativa. In particolare, la Banca BCC di Monterenzio, filiale di S. Lazzaro di Savena, la Ditta G.D di Bologna, La Coop Alleanza 3, il Conad di S. Lazzaro di Savena, la Pubblica Assistenza di Monterenzio, i fotografi del Gruppo Fotografico “La Rocca” di Castenaso e infine il GESE, che ogni anno ci ospita gratuitamente nel loro bellissimo Circolo Ippico per questo tanto atteso evento sportivo!

Appuntamento al prossimo anno!..Dove? Sempre qui, al Circolo Ippico GESE di San Lazzaro di Savena!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.