Sono ormai svariati anni che tra novembre e dicembre l’AIASPORT ONLUS organizza un Memorial; è diventato una consuetudine, uno di quegli appuntamenti nati per ricordare qualcuno di molto caro che non c’è più, che poi si è trasformato in un pomeriggio di gare e di giochi coi nostri amici cavalli, con i nostri allievi, con i loro amici e parenti, e che alla fine lo si aspetta perché ha già un sapore pre natalizio, ma è quasi diventato negli anni “scontato”.

Questo 17 ottobre 2020 invece il Memorial anticipato non era affatto scontato; abbiamo sperato fino all’ultimo di poterlo fare, scongiurando l’uscita di qualche nuovo DPCM e, sicuramente, non ci ha riportato al Natale, ma ad un pomeriggio di “quasi normalità”, certo ad un metro e mezzo di distanza e con le mascherine su naso e bocca a nascondere i sorrisi di tutti, ma per fortuna di nuovo assieme.

Il Memorial Alessandro Zanini è stato il solo evento che si è potuto organizzare quest’anno, ma al quale hanno aderito numerosi soci, dimostrando tanto entusiasmo e voglia di mettersi in gioco…

Ilaria e Giulia nel carosello

Un doveroso grazie alla Ditta G.D. Spa, al Gruppo Hera e alla Banca BCC Felsinea, che con il loro prezioso sostegno hanno permesso la realizzazione della manifestazione, in sicurezza e nel pieno rispetto della normativa; grazie alla Ditta Alce Nero per la buonissima merenda (in monoporzioni)  offerta a tutti i partecipanti; grazie al GESE per averci fatto dono di sfavillanti coccarde per i cavalieri e per aver riservato il campo gara per la realizzazione dell’evento; infine grazie di cuore ai nostri preziosi volontari e ai fotografi del gruppo fotografico “La Rocca”, che ogni anno immortalano per noi le suggestive immagini di questi tanto apprezzati appuntamenti sportivi. 

E come non ringraziare tutti i nostri cavalieri e i loro familiari per essere stati con noi; speriamo il prossimo anno di poter riguardare le nostre foto mascherate e… di sorridere!

Jessica a cavallo col papà Luigi