E finalmente si riparte!

Dopo quasi 3 mesi di chiusura, dovuta all’emergenza Covid, finalmente il centro equestre dell’Aiasport Onlus ha riaperto le porte per accogliere una parte dei suoi cavalieri speciali… Eh, Sì! Perché con tutte le regole imposte dalla normativa vigente per garantire la massima sicurezza ai nostri atleti, agli istruttori e ai volontari che ci aiutano, nonché ai nostri fedelissimi “colleghi a quattro zampe”, nella prima fase abbiamo potuto accogliere solo i cavalieri più autonomi, in grado di indossare e di tenere la mascherina e di salire/scendere da cavallo senza l’aiuto e il contatto fisico da parte dell’istruttore…. Che fatica però lasciare a casa tutti gli altri nostri ragazzi!!! Noi però non ci siamo arresi e stiamo lavorando per poter accogliere in sicurezza anche gli altri cavalieri, la maggior parte dei quali non vede l’ora di rivedere il proprio cavallo, di cavalcarlo e di passeggiare rimmergendosi nella natura incontaminata e rigogliosa del parco del GESE che ci ospita, per tornare a respirare un po’ di quella sana normalità che tanto è mancata in questi ultimi mesi!

Un ringraziamento dal profondo del cuore a tutti gli amici e ai tanti sostenitori che ci hanno aiutato nelle spese di mantenimento e di cura dei nostri cavalli in questo difficile periodo e alla BCC Felsinea di San Lazzaro di Savena che ci ha sostenuto per l’acquisto dei DPI e del materiale necessario per la riapertura del centro equestre nel rispetto della normativa vigente. Buona vita a tutti e…

Continuate a seguirci!!!!