Aiasport Onlus Attività equestre per disabili 335-6583608
info@aiasport.it

Aiasport Onlus

Avviamento al volteggio

L’attività di volteggio può essere uno strumento straordinariamente efficace per avvicinare il bambino al cavallo e per promuovere delle concrete opportunità di integrazione tra bambini disabili e/o in situazione di disagio, e i compagni normodotati. Essa consiste nell’eseguire a cavallo esercizi ginnici a corpo libero e/o a ritmo di musica, nelle due andature del passo e del galoppo.

Il volteggio è primariamente un’attività equestre, ma anche un’attività ginnica e quindi mette in funzione tutte le parti del corpo e della muscolatura; sviluppa l’acquisizione di alcune qualità molto importanti nel bambino: la coordinazione, l’equilibrio, l’agilità, la concentrazione, il ritmo, l’attenzione, la memorizzazione, la sicurezza, il coraggio, la creatività e l’espressività.

Il volteggio è un’attività di gruppo; i bambini si divertono e giocano tra loro, ed il cavallo diventa un compagno di gioco, l’artefice del loro divertimento. Questo è di tutti, tutti lo accudiscono, lo puliscono, lo preparano, gli portano da casa leccornie in premio, lo ricompensano.

 

Il cavallo può essere cavalcato, però bisogna tener conto anche delle sue esigenze; prima va pulito, preparato e dopo, va premiato e nutrito.

L’avvicinamento al cavallo così diventa non solo la realizzazione di un desiderio, ma anche un’opportunità educativa.

 

La durata della lezione è di 90 minuti, ed è suddivisa in 4 fasi:

-1 conoscenza e avvicinamento del cavallo in scuderia;

-2 giochi di riscaldamento motorio;

-3 volteggio;

-4 accudimento finale.

Nella prima fase i bambini puliscono il cavallo e aiutano gli istruttori a vestirlo. Vi è poi una fase di preparazione atletica, nella quale i bambini compiono a terra degli esercizi di “riscaldamento” che servono per sviluppare la resistenza, la mobilità ela forza. Comeultima cosa, prima di salire sul cavallo, i bambini si esercitano sul cavallo finto per imparare esercizi nuovi (che poi riproporranno a cavallo) e ripassare quelli già appresi.

Vi è poi la fase del volteggio vero e proprio, nella quale i bambini compiono diversi esercizi e figure sul cavallo che si muove in circolo tenuto alla longia da un longeur.

Alla fine i bambini riportano il cavallo al box, lo spogliano dei finimenti e lo ricompensano per il lavoro svolto, dandogli carote e mele, accarezzandolo e salutandolo.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Galleria fotografica
Archivi