“Dalla Bielorussia con amore”

 

E anche quest’anno, alla riapertura dell’attività equestre dalla pausa estiva, eccoli di nuovo qui, i mitici bimbi bielorussi che, ormai da diversi anni, vengono in Italia per un soggiorno terapeutico della durata di un mese. Sono orfani, con diverse patologie, e quando arrivano a Bologna sono ospitati dalle famiglie affidatarie dell’Associazione “Aiutiamoli a vivere“. L’attività in maneggio è un regalo che già da tempo l’Aiasport offre a questi bimbi meno fortunati, grazie ad alcune donazioni ricevute nel corso dell’anno da parte di numerose persone sensibili e generose, che sostengono i progetti che la nostra associazione propone.